x

I Punti di Assistenza Immediata al servizio della Maratona Valencia con Farmacia Ribera

11 Novembre, 2017

Anche quest’anno Farmacia Ribera sarà presente durante la miglior Maratona della Spagna con vari Puti di Assistenza Immediata lungo i 42.195 metri del percorso.

In questo modo, gli oltre 19.000 corridori che partiranno domenica 19 alle ore 8:30 dal Ponte di  Monteolivete potranno usufruire dei prodotti disponibili nella zona di partenza e nei punti di assistenza situati nei punti chilometrici 20, 25, 30, 35, 37,5 e 40 del percorso più veloce del paese.

[vcr_carousel source=”media: 65642,57920,65637,65647,65652″ limit=”65″ height=”400″ items=”1″ title=”no” autoplay=”3000″ speed=”300″][vcr_carousel source=”media: 22695,22694,22693,22692,22691,22690,22689,22688,22687,22686,22685,22684,22683,22682,22681,22698,22699″ limit=”65″ height=”400″ items=”1″ title=”no” autoplay=”3000″ speed=”300″][/vcr_carousel]

In questa edizione Farmacia Ribera offrirà più di 100 confezioni di vasellina e 320 confezioni di Reflex per assistere eventuali lesioni minori dei corridori. Inoltre, saranno a disposizione circa 40 volontari e 12 punti mobili gestiti da ciclisti che aiuteranno i podisti durante la corsa senza perdere il ritmo della corsa.

Alcuni consigli e raccomandazioni della Farmacia Ribera

Perché è importante prendere integratori alimentari?

Mancano pochi giorni  alla Maratona Valencia 2017 ed è il omento ideale per informarci e rendere il running un atto responsabile.

Farmacia Ribera considera che il running è il modo più sano per ridurre determinati problemi che ci angoscino ogni giorno a livello fisico e mentale. Questa attività sportiva responsabile ci farà sentire meglio e darà maggior vitalità al nostro organismo.

Resistenza fisica:

Per quanto riguarda la resistenza fisica, è considerato il punto più importante durante un’attività fisica, perché lo intendiamo come la capacità di effettuare uno sforzo di maggior o minor intensità durante un arco di tempo prolungato in buono stato fisico. Qui svolgono un ruolo fondamentale i muscoli, l’apparato osteoarticolare e l’energia.

Sistema immunitario:

Il terzo punto importante è la cura del sistema immunitario responsabile delle difese del nostro corpo. Diversi studi effettuati con atleti di alto livello hanno manifestato un livello basso di anticorpi e quindi un maggior rischio di contrarre infezioni.  Ma non ti spaventare, succede esattamente l’opposto con chi svolge un’attività fisica moderata il cui sistema immunitario è più forte.  L’attività sportiva deve essere svolta con costanza e regolarità.

Adesso che sappiamo quanto sia importante prevenire e trattare, vediamo come farlo.  Classifichiamo i nutrienti che dobbiamo fornire al nostro corpo (se la dieta non è sufficiente lo faremo con integratori alimentari) per correggere o evitare determinati problemi:

1.- Vitamine: Si tratta di un gruppo di sostanze essenziali per il funzionamento cellulare, la crescita e lo sviluppo normale di un individuo. Inoltre, costituiscono una fonte importante di antiossidanti.

Nell’atleta aumenta la necessità di queste vitamine, in particolare del gruppo B, che vengono facilmente eliminate mediante l’orina ed il sudore.  Per questo motivo gli atleti hanno bisogno di integratori multivitaminici, ma è importante sapere quando prenderli.  Il tempo e la quantità del prodotto varia in base al laboratorio di produzione.

2.-Amminoacidi: Gli amminoacidi sono molecole organiche necessarie per la formazione di proteine perché rappresentano i pilastri fondamentali della vita e sono responsabili della maggior parte delle reazioni biochimiche, strutture e altre funzioni. I più importanti per gli sportivi sono:  L- Carnosina, Taurina, L-Glutammina, L-Carnitina, Leucina… che aiutano a protegger il muscolo e a stimolare il sistema immunitario.

3.-Minerali: I minerali sono importanti per mantenere sano il nostro corpo. Li usiamo per numerose funzioni, tra cui la conservazione delle ossa, dei muscoli, del cuore e del cervello.  Sono importanti anche per gli enzimi e gli ormoni.

Esistono due tipi di minerali, i macrominerali e i microminerali o oligoelementi.  Il nostro corpo ha bisogno di una maggior quantità di macrominerali. Tra cui: calcio, fosforo, magnesio, sodiopotassio, cloro e zolfo. Gli oligoelementi sono necessari in concentrazioni minori e comprendono il ferro, manganese, rame, iodo, zinco, cobalto, fluoro e selenio.

Nel caso dei runner, i minerali più necessari sono: Magnesio, Zinco, Potassio, Ferro… Inoltre, esistono altri composti importanti per la conservazione delle articolazioni di un corridore, ad esempio il collagene, l’acido ialuronico, la condroitina, la glucosamina, e per una maggior produzione di energia ricordiamo l’importanza della Ribosa o un potente antiossidante come il Coenzima Q10.

[vcr_note note_color=”#f8b828″ text_color=”#040404″ radius=”5″]Alexandra Faria Amirm / Farmacista specializzata in salute e sport.[/vcr_note]

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare