x

EMT e la Maratona Valencia uniscono le loro forze per potenziare la mobilità il giorno della corsa con viaggi gratis

17 Novembre, 2016

EMT Maratón Valencia acuerdo movilidad 2016

La Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP, organizzata dalla Società Sportiva Correcaminos e dal Comune di Valencia, ha definito un accordo con EMT Valencia (Azienda Municipale di Trasporto) affinché domenica 20 novembre sia potenziata la mobilità del trasporto pubblico per i cittadini e i corridori. I dettagli dell’accordo sono stati annunciati in un evento celebrato all’esterno del comune della città da Elena Tejedor, la direttrice della Fondazione Trinidad Alfonso; Giuseppe Grezzi, l’Assessore alla Mobilità Sostenibile del Comune di Valencia; e Josep Enric García, il direttore della EMT.

I circa 29.000 visitatori che invaderanno la città per la Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP e la 10K parallela rendono necessario stabilire canali di lavoro comuni tra città e organizzazione per agevolare l’accesso alla zona dell’evento, principalmente all’ora della partenza. Quindi, la EMT disporrà un servizio speciale ad alta frequenza per le linee 35, 95 e 99 tra le ore 5:30 e le 7:30. Proprio queste linee sono i principali collegamenti con la Città delle Arti e delle Scienze e serviranno per trasferire tutti i corridori che utilizzano questi autobus con l’area della partenza. “Concretamente, conteremo con fino a nove autobus in più per queste linee e, allo stesso tempo, potenzieremo le altre. Quel che è certo è che la collaborazione con la Fondazione Trinidad Alfonso e il Comune di Valencia è stata molto semplice”, ha spiegato Josep Enric García.

Inoltre, consapevoli della necessità di mantenere la città collegata e con l’intenzione di minimizzare l’impatto della celebrazione della corsa, la EMT incentiverà l’uso dell’autobus per la cittadinanza su tutte le sue linee, rendendo il servizio di autobus gratuito per tutti (cittadini, corridori ed accompagnatori) fino alle 16:00 di domenica 20 novembre. Con questo provvedimento si vuole minimizzare l’uso di mezzi di trasporto privati in un evento di massa come è ormai diventa la Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP, che mobiliterà una gran quantità di corridori. “Abbiamo lavorato intensamente per mettere in moto sia il dispositivo di informazione sia un servizio speciale di coordinamento dei semafori, che agevolerà anche interventi in caso di emergenza”, ha sottolineato Giuseppe Grezzi.

I volontari viaggeranno gratis i tre giorni di attività

Una delle aree che beneficeranno maggiormente di questo accordo sarà quella del volontariato, dato che tutti i volontari riceveranno una tessera della EMT per spostarsi gratuitamente per la città durante i giorni 18,19 e 20 novembre. Questa agevolazione favorirà i loro spostamenti sia verso la Città delle Arti e delle Scienze, centro nevralgico della prova, che verso i differenti punti della città dove passeranno la maratona e la 10k parallela. Bisogna sottolineare che il numero di volontari che mobilita la prova è di 1.300, che anno dopo anno contribuiscono in modo altruista a rendere possibile questo grande evento sportivo a Valencia. “È una gioia annunciare questa novità, rappresentava un debito che avevamo nei confronti dei volontari. Di fatto, è il minimo che possiamo fare per loro”, ha dichiarato Elena Tejedor.

L’autobus scopa della maratona sarà della EMT

Come nota curiosa, il coinvolgimento della EMT con la Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP sarà ancora più significativo. Infatti l’ente metropolitano di trasporto collaborerà con la prova fornendo anche uno degli autobus della sua flotta come “bus scopa” della maratona. Questo servizio serve da appoggio e raccolta di quei maratoneti che durante la prova rimangono indietro e decidono di ritirarsi. L’autobus completerà il percorso della prova e sarà dietro l’ultimo corridore in gara fino al traguardo.

Informazioni alla fiera del corridore

Con l’obbiettivo di rendere questa campagna un successo, la EMT sarà presente con un infopoint i giorni 18 e 19 novembre a ExpoDeporte Valencia, la fiera del corridore della prova. In questo modo, sia i corridori che i cittadini interessati saranno informati in questo stand riguardo tutti questi servizi speciali. Inoltre, resta abilitata l’assistenza al numero di telefono del Servizio Clienti della EMT (963158515) e, anche, al Telefono del Corridore di Valencia Città del Running (963940200).

plano_ciudad_emt_mvta_2016_620x440

 

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare