x

10 consigli alimentari per i giorni precedenti e successivi alla Maratona

15 Novembre, 2017

L’Ordine Ufficiale di Dietisti e Nutrizionisti della Regione Valenciana mette a disposizione di tutti i corridori della 37ª edizione della Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP questi 10 consigli alimentati da tener presente prima e dopo aver corso i 42.195 metri a Valencia Città del Running.

10 recomendaciones nutricionales Maratón Valencia

1- Verifica la tua dieta con il tuo specialista

Qualsiasi consigli qui indicato deve essere considerato con cautela perché nel caso degli atleti è importante tener presente la personalizzazione dei trattamenti dietetici e nutrizionali. Ciononostante, si tratta di consigli generali che possono essere applicati alla maggior parte degli sportivi di fondo. Consulta il tuo specialista in nutrizione e dietetica e verifica la tua dieta ed eventuali necessità di integratori per poterla adattare ai tuoi bisogno specifici.

2- Evita gli alimenti processati

Durante le giornate che precedono la maratona evita gli alimenti processati. Cerca di ingerire “cibi reali” come pollo, pesce, uova, verdure, grani interi, latte… e cerca di mantenere questa premessa tutto l’anno e non cambiare abitudini all’ultimo momento.

3- Distribuisci i macronutrienti

Distribuisci la percentuale di macronutrienti. La dieta ideale deve essere composta da un 55-65% di carboidrati, un 20-35% di grassi salutari e un  10-35% de proteine.

4- Aumenta il consumo di carboidrati

I giorni precedenti alla gara cerca di aumentare il consumo di carboidrati e raggiungere il limite superiore (60-65%). Scegli carboidrati di qualità come grani interi, frutta e verdure, compresi i tubercoli. Ti forniranno l’energia necessaria per la prova.

10 recomendaciones nutricionales Maratón Valencia

5- Riduci in consumo di fibra il giorno prima della Maratona

Il giorno prima della prova, riduci il consumo totale di fibra. Evita i broccoli, i grani interi e i legumi. Puoi ingerire riso in bianco come fonte di carboidrati. Riducendo la fibra il girono prima si evitano eventuali problemi di flatulenze e disturbi digestivi durante la gara.

6- Evita il consumo totale di grassi la sera prima della prova

La sera prima della gara è importante ridurre il consumo totale di grassi. Si può cucinare con un po’ di olio d’oliva vergine, ma evita carne o pesci grassi. L’ideale sarebbe un pesce o carne bianca come fonte di proteine accompagnato da un carboidrato di qualità come riso in bianco. Se si aggiunge frutta o verdura, meglio se in piccole quantità.

7- Bevi acqua e elettroliti dopo la Maratona

Una volta conclusa la prova, non dimenticare quanto sia importante ingerire acqua ed elettroliti. Questo processo deve durare circa 6 ore. In regola generale, bisogna bere da 1.5 a 3 litri di acqua dopo la gara, in base al peso della persona e al grado di sudorazione durante la corsa. Se si beve solo acqua, si consiglia di ingerire alimenti solidi e salati come la frutta secca.

10 recomendaciones nutricionales Maratón Valencia

8- Recupera la tua riserva di glicogeno

Oltre all’acqua, nelle 6 ore successive alla gara, è importante recuperare la riserva di glicogeno. Possiamo farlo mediante diverse fonti di carboidrati (riso, pasta, cioccolato, latte, frutta). L’ideale è ingerire 7-10 grammi di carboidrati per ogni chilo di peso al giorno. Ad esempio, una persona di 70 kg, circa 100 grammi di pasta o riso.

9- Aggiungi ai tuoi alimenti delle proteine ad alto valore biologico

Ricorda che le fibre muscolari danneggiate devono essere riparate. Per questo motivo è importante aggiungere proteine ad alto valore biologico (carne, pesce, uova, latticini) agli alimenti ingeriti dopo la prova. Abbinali agli altri alimenti.

10- Evita l’alcol

Evita l’alcol nelle 24 ore successive alla prova. L’alcol aumenta le perdite idriche e ritarda il recupero muscolare. Ovviamente, niente alcol nei giorni precedenti alla prova né durante.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare