x

La Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso veste d’oro la Città del Running

18 Ottobre, 2016

Presentación 26ª Medio Maratón Valencia Trinidad Alfonso

Valencia apre le sue porte ai più di 13.500 corridori da tutto mondo che parteciperanno alla Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso, organizzata dalla SD Correcaminos. La 26ª edizione della corsa di 21.097,5 metri della città ha fatto storia ed è diventata un punto di riferimento mondiale con il conseguimento della Road Race Gold Label della IAAF. Quindi, la Città del Running si vestirà d’oro il 23 ottobre per questo risultato ottenuto per la prima volta nella storia delle corse in Spagna. Ciò si è voluto sottolineare nell’evento di presentazione ufficiale condotto da Elena Tejedor, direttrice della Fondazione Trinidad Alfonso; Paco Borao, presidente dell’ente sportivo della prova; Maite Girau, consigliere allo sport del Comune di Valencia; e Vicente Tarancón, direttore generale di Luanvi, principale azienda patrocinante.

La linea d’oro di questa edizione sta per invadere le strade valenziane e per diventare l’obbiettivo di tutti i corridori che hanno scelto questa mezza maratona per godere di questo sport. Tra loro, un grande elenco di atleti da tutto il mondo saranno presenti a Valencia per conquistare la vittoria finale e superare i migliori record. Abraham Cheroben, campione in carica della prova nelle sue due ultime edizioni con tempi di 58:48 e 59:10, punta ad essere uno dei principali candidati ad attraversare il traguardo in prima posizione. Con lui, Solomon Kirwa Yego e Stephen Kosgei Kibet, anche loro con tempi inferiori ai 59 minuti, saranno i tre principali candidati a conquistare il podio tra gli uomini, ma dovranno lottare con almeno nove corridori con tempi inferiori all’ora.

La gara femminile in questa edizione potrà contare con il miglior gruppo di atlete mai visto in città. La vincitrice in carica della prova, Netsanet Gudeta Kebede, dovrà battere le principali sfidanti Peres Jepchirchir, Campionessa Mondiale della Mezza Maratona a Cardiff 2016, e la grande favorita Violah Jepchumba, per poter replicare il titolo ottenuto nel 2015. Prenderanno il via anche Worknesh Degefa Debele (1:06:14) e la campionessa in carica della Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP, Beata Naigambo. “Siamo di fronte alla migliore edizione della Mezza Maratona della storia dal punto di vista qualitativo degli atleti di élite”, ha affermato Paco Borao, presidente della S.D. Correcaminos, durante la presentazione della corsa.

Insieme a questo gruppo di atleti, parteciperanno più di 13.400 persone con un unico sogno: volare nella Città del Running. Per questo, l’organizzazione ha preparato un nuovo percorso con piccole modifiche che renderanno la prova ancora più allettante e rapida per tutti i partecipanti. Inoltre, quest’anno la linea che guiderà il cammino dei corridori nel percorso verso il loro sogno di attraversare il traguardo sarà di colore dorato, per celebrare l’Etichetta d’Oro della IAAF.

Cifre storiche di partecipazione femminile e internazionale

Nella mezza maratona dei record, anche la partecipazione è riuscita a superare i suoi record storici. Con più di 13.500 corridori, la Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso è diventata una delle prove preferite dal pubblico femminile. In questa edizione si è superata la barriera delle 3.000 iscritte, cosa che presuppone un aumento del 15,5% e di più di 400 donne rispetto alle 2.632 che parteciparono alla scorsa edizione. “Ogni volta che riscontriamo dati positivi in quanto a partecipazione femminile dobbiamo rallegracene. In questo modo collaboriamo a rendere questa prova una delle più grandi”, ha sottolineato la consigliera allo sport Maite Girau.

Insieme a queste corritrici, il gran salto quantitativo nella partecipazione avviene grazie ai corridori internazionali. Infatti, più di 2.150 corridori di 70 nazionalità differenti correranno a Valencia, la Città del Running. Queste cifre superano di più di 600 corridori la partecipazione della 25ª edizione (1.546), il che presuppone un aumento nel censimento dei corridori stranieri di un 39,4%.

I corridori avranno una mezza maratona d’oro

L’oro regnerà in città durante la settimana e Valencia respirerà ancor più running che durante il resto dell’anno. La linea dorata percorrerà l’asfalto e da un punto all’altro della capitale del Turia si darà il benvenuto a tutti i corridori della Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso.

Anche la maglietta della prova è stata disegnata per celebrare il traguardo di Valencia come prima città di Spagna con una gara d’atletica con il massimo riconoscimento della Federazione Internazionale di Atletica. Il marchio valenziano Luanvi e l’organizzazione della prova consegneranno a tutti i corridori la maglietta celebrativa della corsa. I colori nero e dorato saranno i motivi che distingueranno la maglietta preparata per l’occasione e di ultima tecnologia. La maglietta da uomo peserà meno di 100 grammi e quella da donna, in questa edizione a spalline, non supererà i 60 per permettere ai partecipanti di volare nella Città del Running.

Insieme a questo capo, la firma Luanvi ha lanciato anche delle scarpe casual celebrative dell’evento. Questa edizione limitata di scarpe sarà messa in vendita per la prova e si potrà acquistare presso lo stand Luanvi alla Fiera del Corridore. Anche qui il colore dorato sarà ben presente in questo prodotto creato per l’occasione. “Essere lo sponsor ufficiale della Mezza Maratona quando ha ricevuto l’Etichetta d’Oro è qualcosa di straordinario ed ogni volta che veniamo coinvolti in un progetto cerchiamo di fare qualcosa di diverso dagli altri”, ha riconosciuto Vicente Tarancón, direttore generale del marchio sportivo.

Durante il giorno della corsa, le emozioni saranno a fior di pelle. Una partenza molto emozionante e un arrivo che sarà la conclusione ideale di un evento unico sia per i partecipanti che per la città di Valencia. Dopo aver attraversato il traguardo, i finisher riceveranno la loro medaglia, che in questa edizione sarà disegnata con il profilo delle label della IAAF e sarà colorata d’oro. Un omaggio che premierà lo sforzo dei corridori.

Infine, come ormai d’abitudine, grazie alla collaborazione della Fondazione Trinidad Alfonso, tutti i corridori che attraverseranno il traguardo permetteranno un contributo di un euro che sarà destinato all’ ente benefico associato alla prova, che in questa occasione è l’Associazione dei Familiari di Alzheimer Valencia (AFAV). Lo sforzo dei corridori si trasformerà in una donazione di un euro per ognuno di loro che attraversi il traguardo, da parte del principale collaboratore della prova. Un contributo economico che sicuramente sarà anch’esso da record, grazie all’importante incremento di corridori rispetto all’anno scorso.

In questo modo, Valencia si convertirà nella capitale mondiale del running durante la settimana della Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso. Gli occhi del mondo saranno rivolti al Mediterraneo in una prova unica che continuerà a fare storia nel 2016. Sarà la prima grande festa della maratona durante l’autunno a Valencia, la Città del Running. “Iniziamo un lungo percorso d’oro di cui stiamo per percorrere i primi 21 chilometri”, ha concluso Elena Tejedor, presidente della Fondazione Trinidad Alfonso.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare