x

Il Comune di València e la Fondazione Trinidad Alfonso danno inizio alla creazione di una serie di circuiti salutari

27 Ottobre, 2017

Il Comune di València, attraverso la Fondazione Sportiva Municipale e la Fondazione Trinidad Alfonso sono giunti ad un accordo per promuovere una serie di circuiti e itinerari salutari lungo la città del fiume Turi. Si tratta di un progetto che inizierà con la preparazione del primo circuito a Tarongers e che prevede altri otto itinerari in tutta la città. Questi nove circuiti rappresentano il proseguimento di un progetto iniziato con il Circuit 5K per corridori del Jardí del Turia già in funzionamento e che completerà il decalogo dei circuiti sportivi all’interno del progetto “Valencia, Città del Running.

Questi nove circuiti percorreranno diverse distanze comprese tra 6,4 km del Boulevard Sud ai 2 km del Circuito che unisce la fascia XII del Jardí del Turia con la via Eivissa. Gli interventi non saranno uniforme perché in base al tipo di itinerario si applicherà una semplice indicazione stradale o un intervento più specifico. Ricordiamo che si tratta di percorsi già esistenti e utilizzati che grazie a questo progetto sono resi più visibili e attraenti.

Il progetto inizia a Tarongers

Questo progetto globale di nove circuiti salutari inizia con il percorso di Tarongers di 2,55 km. In questo caso specifico, le segnalazioni stradali verranno verniciate sul pavimento. Inoltre,  si coglie l’occasione per effettuare diversi interventi nelle zone limitrofi, ad esempio l’installazione di zone di allenamento, stretching e idratazione.

“Il Comune di València e la Fondazione Trinidad Alfonso pretendono migliorare la qualità della vita dei cittadini promuovendo l’attività fisica e uno stile di vita salutare. Esiste un aumento globale della vita sedentaria che causa rischi per la salute con conseguenze negative sia dal punto di vista sociale che economico. Le città e lo spazio pubblico possono e devono contribuire in modo sicuro e accessibile a stimolare il livello di attività fisica tra la popolazione in quanto strumento essenziale per migliorare la coesione sociale degli abitanti”, spiega Joan Ribó, sindaco di València.

D’altro canto, la direttrice della Fondazione Trinidad Alfonso, Elena Tejedor, ha voluto sottolineare che questo accordo “conferisce continuità al progetto Valencia Città del Running. Anche se questi circuiti non sono stati pensati solo per correre, contrariamente al Circuit 5K Jardí del Turia, allestire questi spazi all’interno della città invita i cittadini ad utilizzarli per allenarsi o semplicemente per camminare e passeggiare. Non tutti sono in grado di correre una maratona; l’importante è fare sport ed essere attivi e che ognuno, in base alle proprie possibilità, possa migliorare la qualità della propria vita”.

 

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare