Cookies policy
This site uses cookies for you to have the best user experience. If you continue to browse you are consenting to the acceptance of the aforementioned cookies and acceptance of our cookie policy, click the link for more information.

X

Regolamento 2018

REGOLAMENTO 38º MARATONA VALENCIA TRINIDAD ALFONSO EDP 2018

Articolo 1: La S. D. Correcaminos e il Comune di Valencia organizzano la 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP il prossimo 2 dicembre 2018.

Articolo 2: Alla 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP, corsa a piedi urbana di 42.195 metri, avranno accesso tutte le persone che lo desiderino, federate o no, partecipanti stranieri che rispettino la normativa RFEA e IAAF, con la condizione che siano maggiorenni il giorno della prova. Il circuito, urbano e asfaltato, è stato omologato da AIMS/RFEA, ed è dotato di pannelli di segnalazione di tutti i punti chilometrici regolamentari. La prova fa parte del Calendario Internazionale della RFEA e della AIMS, y ha ricevuto l’etichetta Gold Label dalla IAAF.

INFORMAZIONE IMPORTANTE: Questa prova appartiene al Calendario Ufficiale della Reale Federazione Spagnola di Atletica e con l’iscrizione il corridore acconsente esplicitamente che i propri dati siano ceduti a questo ente per procedere presso la compagnia assicurativa alla contrattazione delle assicurazioni obbligatorie contro incidenti e Responsabilità Civile e alla gestione della licenza giornaliera e ranking popolare delle prove su strada. In questo caso, ai sensi della legge in materia di Protezione dei Dati, l’interessato potrà esercitare in futuro il proprio diritto di accesso, rettifica, cancellazione ed opposizione scrivendo alla Reale Federazione Spagnola di Atletica. Avenida de Valladolid nº81 – 28.008 Madrid. E-mail: rfea@rfea.es.

Articolo 3: La partenza è prevista per le ore 8:30 e per accedere alla zona di partenza i corridori verranno suddivisi in base al miglior tempo personale.

La partenza della Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP è prevista in quattro o più gruppi per poter migliorare la comodità e la sicurezza di tutti i podisti.

  • Alle ore 08:30 partiranno tutti gli atleti che nella scheda di iscrizione hanno affermato che saranno in grado di concludere entro 3:30:59 .
  • Alle ore 08:36 partiranno tutti gli atleti che si sono iscritti con un tempo di realizzazione compreso tra 3:31:00 e 3:45:59.
  • Alle ore 08:42 partiranno tutti gli atleti che si sono iscritti con un tempo di realizzazione compreso tra 3:46:00 e 4:00:59.
  • Alle ore 08:48 partiranno tutti gli atleti che si sono iscritti con un tempo di realizzazione superiore a 4:01:00.

La decisione di effettuare quattro partenze non si ripercuote in nessun caso sul completo e corretto cronometraggio di tutti gli atleti, indipendentemente dal gruppo di partenza a cui appartengono. L’organizzazione si riserva il diritto a modificare le partenze, comunicandolo in anticipo, per motivi di censo o sicurezza.

Il tempo massmo per concludere la prova è di 5 ore e 30 minuti. Qualsiasi corridore che raggiunga il km 25 oltre le ore 12:15 del 2 dicembre 2018 dovrà restituire il dorsale e abbandonare la prova e/o salire sul veicolo di supporto (ammiraglia) perché avrà superato di 15 minuti la previsione del limite totale stabilito dall’organizzazione per concludere la corsa (5 ore e 30 minuti scontando già le differenze dei tempi di partenza).

Tutti i corridori che si iscrivono con l’idea di concludere la maratona al di sotto di 3:31:00 dovranno obbligatoriamente dimostrare mediante documento il suo miglior tempo in una maratona, mezza maratona o 10K precedente attraverso la procedura stabilita sul sito web di iscrizione o mediante richiesta posteriore dell’organizzazione. Inoltre, l’organizzazione si riserva il diritto di richiedere il documento che certifica il miglior tempo effettuato ai corridori che prevedono di concludere la prova al di sotto di 3:46:00.

Sono previsti 9 box di partenza in base al tempo previsto dal partecipante e indicato nella scheda di iscrizione:

  • Dorsale con sfondo giallo: al di sotto di 2:25:00 (élite uomini) e al di sotto di 2:48:00 (élite donne)
  • Dorsale con sfondo verde: al di sotto di 2:38:00
  • Dorsale con sfondo blu: al di sotto di 2:50:00
  • Dorsale con sfondo arancione: al di sotto di 3:00:00
  • Dorsale con sfondo viola: al di sotto di 3:15:00
  • Dorsale con sfondo rosa: al di sotto di 3:31:00
  • Dorsale con sfondo marrone: al di sotto di 3:46:00
  • Dorsale con sfondo grigio: al di sotto di 4:01:00
  • Dorsale con sfondo bianco: 4:01:00 o +

Per motivi organizzativi e di sicurezza, e sempre con l’approvazione dell’atleta, l’organizzazione si riserva il diritto di modificare se necessario il box di partenza di un corridore o di chiudere il processo di modifica da un box all’altro.. Sarà possibile cambiare box se la capienza dello stesso lo permette.

Per selezionare il box di partenza verifichiamo i dati forniti al momento dell’iscrizione. Alcuni vengono verificati automaticamente confrontandoli con i risultati ottenuti in edizioni precedenti delle nostre corse. In altri casi, richiederemo informazioni aggiuntive mediante una URL o link di una corsa omologata a cui hai partecipato con un tempo equivalente (postazione previa in 10K, Mezza Maratona o Maratona negli ultimi tre anni)

Richiesta modifica box di partenza

Generalmente, il box verrà assegnato in base a quanto richiesto nell’iscrizione o in base al tempo personale indicato al momento dell’iscrizione.

Se fosse necessario modificare il box di partenza  perché il record personale è stato indicato incorrettamente o perché è stato richiesto un box di partenza che non corrisponde al tuo record personale reale, potrai modificarlo pagando 3 euro per “Spese di stampa e gestione dei dorsali”.

Modifica del box di partenza in caso di miglioramento del record personale: Gratuito e senza spese se hai migliorato il tuo record personale dopo l’iscrizione, è possibile giustificare (mediante URL) che il nuovo tempo è stato ottenuto dopo la data di iscrizione alla corsa.

Le richieste per miglioramento del record personale o modifica del BOX di partenza sono disponibili online e fino al  28/11/2018.

Generalmente, dal 29/11/2018 qualsiasi modifica dovrà essere effettuata presso la Fiera del Corridore con un costo aggiuntivo di 10 euro per le “Spese di stampa e gestione dei dorsali”.

AVVISO: Se hai giustificato un tempo record per un BOX di partenza troppo veloce, non è necessario effettuare nessuna modifica e potrai iniziare la corsa in un BOX inferiore il giorno stesso della gara. Ad esempio: Se ti è stato assegnato un BOX ARANCIONE, potrai partire dal BOX Rosa, BOX Viola o BOX Bianco entrando in uno di questi box il giorno stesso della corsa.

Entra modificare il tuo BOX di partenzanella sezione corrispondente dal link QUI

Il corridore avrà a disposizione un servizio di guardaroba nella zona di partenza/meta e un WC chimico alla partenza e ai km 10, 20, 30 e 40 della corsa.

Articolo 4: La 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP sarà valida come Campionato Autonomico Universitario della Regione Valenciana. Tutti gli universitari delle università della Regione Valenciana che desiderano partecipare a questo campionato dovranno iscriversi mediante il Servizio Sportivo dell’Università.

Questo campionato sarà anche il campionato interno dell’Università Politecnica di Valéncia. Tutti coloro che desiderano parteciparvi dovranno iscriversi presso il Servei D’Esports de la UPV – Ufficio Informazioni.

Le iscrizioni potranno essere effettuate sul sito web https://tickets.valenciaciudaddelrunning.com/ entro le ore 23:59 del mercoledì precedente alla prova. Ciononostante, presso la Fiera del Corridore si ammetteranno ulteriori iscrizioni se vi sono dorsali a disposizione.

Articolo 5: Le iscrizioni potranno essere effettuate sul sito web https://tickets.valenciaciudaddelrunning.com/

I prezzi di iscrizione variano in base alle diverse fasce:

  • Dal 20 novembre 2017 al 31 dicembre 2017 = 45 Euro*.
  • Dal 1 gennaio al 30 giugno 2018 = 50 Euro*.
  • Dal 1 luglio al 30 settembre 2018 = 60 Euro*.
  • Dal 1 ottobre al 15 novembre 2018 = 75 Euro*.
  • Oltre il 15 novembre = 90 Euro* (se vi sono dorsali disponibili).

(*) Il prezzo indicato comprende la Licenza Giornaliera (5 € obbligatoria) per i corridori che non possiedono la licenza nazionale (RFEA), licenza della Regione Valenciana (FCVA) o tesserino del corridore Plus, in vigore.

I corridori che si iscrivono entro il 20 giugno potranno scegliere la taglia della propria maglietta.

Vi è la possibilità di effettuare un cambiamento di nome o titolare del dorsale/chip dalla nostra piattaforma di iscrizioni nella sezione “Richiedere cambiamento titolare”.

Condizioni:

  • La data entro la quale deve essere effettuato il cambiamento è il 15 novembre 2018
  • Dopo la richiesta di cambiamento del titolare, il corridore dovrà compilare la nuova iscrizione entro 7 giorni.
  • Costo: 3 euro che dovrà pagare il nuovo titolare. La nuova iscrizione effettuata con questo codice comprende la licenza giornaliera, per cui non sarà necessario nessun costo aggiuntivo.

È possibile anche richiedere la restituzione dell’importo dell’iscrizione in caso di infortunio attraverso la nostra piattaforma di iscrizioni nella sezione “Richiedere cancellazione per infortunio”.

Condizioni:

  • Si procederà alla restituzione del 100% dell’iscrizione in caso di infortunio o malattia presentando un certificato medico del corridore con la diagnosi corrispondente.
  • Presentare la richiesta e la documentazione entro il 28 novembre 2018, data oltre la quale non sarà possibile effettuare rimborsi.
  • La restituzione verrà effettuata mediante la stesa modalità di pagamento con cui è stata presentata l’iscrizione (pagamento con carta di credito o bonifico bancario) non appena si verifichi la documentazione fornita.

Cerchiamo di evitare errori, come la duplice iscrizione ad una prova mediante controlli nella piattaforma dell’acquisto dei biglietti. In caso di duplice iscrizione, si annullerà l’iscrizione duplicata per qualsiasi motivo e si effettuerà la restituzione dell’importo della prima iscrizione applicando un costo aggiuntivo di 5 euro per “Spese di gestione di iscrizione duplice “.

Il dorsale-chip si consegnerà solo ed esclusivamente presso EXPO DEPORTE VALENCIA situata all’interno del Museo Príncipe Felipe situato nella Ciudad de las Artes y las Ciencias, venerdì 30 novembre e sabato 1 dicembre, dalle ore 8:30 alle ore 21:30 (orario continuato). L’organizzazione si riserva il diritto di cambiare l’ubicazione di EXPO DEPORTE VALENCIA e in tal caso verrà pubblicamente comunicato.

Se non puoi ritirarlo di persona, puoi autorizzare una terza parte attraverso l’area di autogestione. Le dorsali non saranno somministrate a coloro che non rispettano questi requisiti.

Per poter semplificare il ritiro dei dorsali che non sono stati ritirati nella Fiera del Corridore, l’organizzazione permetterà di ritirarli (senza borsa del corridore) nella zona del guardaroba la domenica stessa della gara dalle 07:00 alle 08:00 (necessario Documento di Identità o passaporto originali).

La corsa verrà controllata dal Comitato della Giuria della F.A.C.V. Verranno controllati i tempi durante il percorso. Appariranno nella classifica solo i partecipanti che correranno con il dorsale e il chip fornito dall’organizzazione e il corridore sarà obbligato a controllarne il corretto funzionamento presso lo stand corrispondente nella EXPO DEPORTE VALENCIA.

L’organizzazione si riserva il diritto di chiudere le iscrizioni quando lo considera necessario.

ISCRIZIONE DI PERSONE DISABILI:

Tutti gli atleti con disabilità che possono partecipare in una delle 4 categorie adattate, riceveranno uno sconto del 50% sulla quota di iscrizione tenendo presente le fasce e le date indicate in precedenza:

Per gareggiare nelle quattro categorie adattate (sedie a rotelle, disabili funzionali, disabili sensoriali e disabili intellettuali) le iscrizioni dovranno essere obbligatoriamente approvate da FESA (Federazione di Sport Adattati della Regione Valenciana), il cui indirizzo mail di contatto è direccion-tecnica@fesa.es, e numero di telefono +34 96 346 57 26. FESA contribuirà con il proprio criterio, conoscenze ed esperienza per controllare il corretto raggruppamento delle diverse categorie. Qualsiasi atleta che per qualsiasi motivo non dovesse effettuare la propria iscrizione attraverso FESA, non verrà classificato in nessuna delle quattro categorie di atleti disabili né usufruirà di nessuna bonificazione.

Gli atleti con cecità o deficienza visiva (B2) che lo desiderino, avranno diritto al servizio di accompagnamento con una guida la cui iscrizione sarà completamente gratuita e si effettuerà solo attraverso FESA. Potrà partecipare solo una guida per ogni atleta con disabilità visiva.

ISCRIZIONE DEI CLUB:

Per poter partecipare alla categoria di squadre, oltre all’iscrizione individuale di ogni corridore, è necessario compilare l’apposito formulario con l’elenco dei corridori che formano il gruppo e i dati della persona responsabile del club entro il martedì 30 ottobre 2018 scrivendo.

Articolo 6: Per motivi legali e sportivi, ma soprattutto per motivi di sicurezza, è vietato cedere o vendere il dorsale ad un altro corridore. Considerando il rischio che corrono le persone che indossano un dorsale di cui l’organizzazione non è a conoscenza e la distorsione che produce nelle classificazioni, si prenderà nota dei dati della persona che ha ceduto o venduto e se ne vieterà l’iscrizione negli anni successivi e si informeranno le altre organizzazioni di maratone, mezze maratone e 10 k. Nel caso di atleti federati alla Reale Federazione Spagnola di Atletica (RFEA) e alla Federazione di Atletica della Regione Valenciana, si comunicherà questo tipo di condotta per procedere ad assumere le precauzioni corrispondenti.

L’organizzazione si riserva il diritto a vietare l’iscrizione in gare future e informare altre organizzazioni del comportamento degli atleti squalificati che non hanno concluso i 42.195 chilometri del percorso.

Articolo 7: Le categorie della 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP sia per atleti federati che non federati sono state suddivise nel seguente modo:

CATEGORIAETÀ
JUNIORNATI NEL 2000*
PROMESSANATI NEL 1997, 1998 e 1999
SENIORNATI NEL 1996 e VETERANI
VETERANO/A A35-39 ANNI
VETERANO/A B40-44 ANNI
VETERANO/A C45-49 ANNI
VETERANO/A D50-54 ANNI
VETERANO/A E55-59 ANNI
VETERANO/A F60-64 ANNI
VETERANO/A G65-69 ANNI
VETERANO/A H70 O + ANNI
  • * Età minima di partecipazione: 18 anni.
  • Tutte le età indicate devono essere compiute il giorno della gara.

Si stabiliscono le quattro categorie seguenti maschili e femminili per atleti con disabilità:

Atleti con sedia a rotelle:

1) Atleti con sedia a rotelle prive di meccanismi o ingranaggi che contribuiscono all’impulso delle stesse. È permesso spingersi solo con le braccia sull’anello nella parte superiore della ruota. Le handbike non sono ammesse in nessuna classificazione competitiva perché rappresentano una modalità ciclista e non atletica.

Corridori a piedi:

2)    Disabili funzionali (persone con disabilità fisica, paralisi celebrale o lesione celebrale)

3)    Disabili sensoriali (ciechi e sordi)

4)    Disabili intellettuali

Sono previsti tre trofei per ogni categoria e sesso.

La corsa degli atleti con handbike regolamentare e atleti con altri tipi di sedi e a rotelle non sarà competitiva né verrà classificata nella propria categoria.

Gli atleti con sedia a rotelle, handbike o simile non potranno sorpassare il veicolo della Polizia Locale in testa alla corsa. In tal caso, verranno squalificati dalla prova. In caso affermativo o se dovessero circolare davanti al veicolo della Polizia Locale nella parte anteriore della prova, lo faranno assumendo ogni responsabilità e saranno quindi esclusi da eventuali coperture di polizze assicurative previste per gli iscritti.

Gli unici dati che l’organizzazione terrà presente per programmare le classificazioni delle categorie saranno quelli forniti dal corridore stesso nella scheda di iscrizione.

Articolo 8: Si consegneranno i seguenti trofei:

Gran Premio: Trofeo al vincitore maschile e femminile.

Classifica Generale Uomini e Donne: Trofei ai primi tre classificati/e.

Classifica Categorie Uomini e Donne: Trofei ai primi tre classificati/e.

Classifica delle 5 categorie di atleti disabili Uomini e Donne: Trofei ai primi tre classificati/e.

Classifica Campionato Autonomico Universitario Uomini e Donne: Trofei ai primi 3 Classifica Campionato Nazionale Forse dell’Ordine e Sicurezza Uomini e Donne: Trofei ai primi tre classificati/e.

Classifica per Squadre: Trofeo alle prime 3 squadre federate (sommando i tempi ottenuti dai primi tre atleti federati di uno stesso Club). Per poter partecipare alla categoria di squadre, oltre all’iscrizione individuale di ogni corridore, è necessario compilare l’apposito formulario con l’elenco dei corridori che formano il gruppo e i dati della persona responsabile del club.

Medaglia commemorativa per tutti coloro che concludono la prova.

Tutti i trofei che non vengono ritirasti il giorno della gara, resteranno a disposizione dei corridori presso la sede del Club fino al 18 dicembre. Dopo questa data, resteranno a disposizione dell’Organizzazione e si intente che vi si rinuncia.

Articolo 9: Si stabiliscono i seguenti premi in contanti:

Premi per la CLASSIFICA GENERALE MASCHILE E FEMMINILE:

Inoltre, se il vincitore ottiene un tempo inferiore a 2:05:00 o la vincitrice inferiore a 2:20:00, riceverà 15.000 euro.

Inoltre, se il vincitore ottiene un tempo inferiore a 2:04:00 o la vincitrice inferiore a 2:19:00, riceverà 30.000 euro.

Questi due ultimi premi non sono accumulabili tra loro, ma accumulabili ai premi per posizione, al premio per record del circuito e al premio per record del mondo.

ATLETI CON CITTADINANZA SPAGNOLA (uomini e donne):

  • 1º  5.000€
  • 2º  3.000€
  • 3º  2.000€
  • 4º  1.000€
  • 5º  800€

ATLETI CON LICENZA FEDERATIVA FACV (Uomini e Donne):

  • 1º  2.000€
  • 2º  1.000€
  • 3º  750€

Questi premi si pagheranno se il tempo ottenuto è inferiore a 2:20:00 nella categoria maschile e 2:45:00 in quella femminile.

Gli uomini che realizzano un tempo compreso tra 2:20:00 e 2:35:00 e le donne che realizzano un tempo compreso tra 2:45:00 e 2:55:00 riceveranno il 50% del premio stabilito. Non si pagheranno premi agli uomini che hanno superato il tempo di 2:35:00 e alle donne che hanno superato il tempo di 2:55:00. I premi della classifica generale, cittadinanza spagnola e classifica con licenza federativa FACV si possono accumulare.

Considerando che l’evento è compreso nel calendario della FACV e della RFEA, verrà effettuato un controllo antidoping. Se un corridore a cui viene chiesto di sottoporsi a questo tipo di controllo dovesse negarsi, verrà automaticamente squalificato da tutte le categorie e premi che potrebbero corrispondergli e verrà denunciata la sua decisione presso tutti gli organismi competenti della RFEA. Quindi, gli atleti che superano questo controllo e gli corrisponde un premio in contanti, dovranno attendere il risultato delle analisi prima di ritirare il premio.

Tutti i premi in contanti sono soggetti alle trattenute fiscali stabilite per legge che dovranno essere pagate mediante bonifico bancario o assegno dopo aver verificato i tempi ottenuti e aver ricevuto dalla RFEA. i risultati dei controlli antidoping effettuati.

PREMI PER RECORD DELLA MARATONA:

Premio per il record della MVTA uomini 2:05:15”………….30.000€

Premio per il record della MVTA donne 2:24:48”………….30.000€

Premio per il record della MVTA uomini (*) 2:06:52”……….25.000€

Premio per il record della MVTA donne (*) 2:26:51”……….25.000€

Premio per il record del mondo uomini 2:01:39”………….100.000€

Premio per il record del mondo donne 2:15:25″………. …100.000€

* Per poter ricevere il premio in contanti per qualsiasi record in Spagna sarà necessario avere la licenza della Federazione della RFEA.

NOTA BENE: Per poter ricevere i premi in contanti e i trofei, è necessario essere iscritto alla 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP.

Articolo 10: I dorsali che consegna l’organizzazione sono personali e intrasferibili, devono essere collocati sul petto senza manipolarli né piegarli. L’inosservanza di questo articolo sarà motivo di squalifica.

L’organizzazione non ammetterà corridori che non siano correttamente iscritti o che corrano senza dorsale a cui verrà vietato l’accesso alla gara nel massimo rispetto dei diritti delle persone regolarmente iscritte. Inoltre, non è consentito l’ingresso a veicoli non autorizzati per motivi di sicurezza dei corridori.

La Giuria di questa prova e l’organizzazione di riservano il diritto di squalificare il colpevole nel caso in cui un corridore osservi una delle seguenti irregolarità: il dorsale non sia visibile, venga manipolato e/o ceduto ad altri, modifichi i dati forniti all’organizzazione o al Giudice Arbitro rispetto a quelli indicati sul documento di identità o scheda della federazione, non percorra il percorso completo, manifesta malessere fisico, non fornisca all’organizzazione i documenti richiesti o non rispetti qualsiasi norma prevista nel regolamento della FACV, RFEA o IAAF, o se si è iscritto alla VI Corsa 10K Valencia Trinidad Alfonso e dovesse accedere al percorso e/o accede alla meta della 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso. I federati dovranno obbligatoriamente indossare l’abbigliamento del proprio club e potranno essere sanzionati in caso contrario.

I corridori squalificati non potranno ricevere premi né trofei.

Articolo 11: Il percorso è indicato con una linea e ogni chilometro viene segnalato. Ogni 5 km viene allestito un punto di vettovagliamento, stando al regolamento della IAAF. Potrebbero esserci altri punti di vettovagliamento se lo richiedesse l’organizzazione e verrà correttamente indicato.

Articolo 12: I servizi sanitari e le ambulanze coordinate dai medici della S.D. Correcaminos si troveranno ogni 5 km vicino ai punti di vettovagliamento e alla fine della gara vicino al veicolo di supporto (ammiraglia).

Tutti i corridori iscritti sono obbligati a scrivere nella parte posteriore del dorsale il proprio nome, cognome, telefono in caso di emergenza, eventuali problemi medici (allergia, assistenza speciale, ecc.) o se sta seguendo trattamenti specifici, e gruppo sanguigno.

Articolo 13: Gli unici veicoli che potranno seguire la prova saranno quelli autorizzati dall’Organizzazione. È vietato seguire gli atleti in moto, bicicletta, pattini e qualsiasi veicolo munito di ruote. La Polizia Locale e i Giudici di gara li separeranno dal circuito per evitare incidenti.

Articolo 14: L’Organizzazione non sarà responsabile dei danni o lesioni che i partecipanti potrebbero soffrire o causare a terze persone, sebbene sia prevista un’assicurazione in caso di incidenti e responsabilità civile che coprirà eventuali problemi durante la gara.

Articolo 15: Qualsiasi reclamo dovrà essere presentato oralmente al Giudice Arbitro entro i 30 minuti successivi alla comunicazione ufficiale dei risultati. La decisione del Giudice Arbitro è inappellabile.

Articolo 16: Tutti i partecipanti iscritti dichiarano di conoscere e accettare il presente Regolamento e Condizioni di Responsabilità e Protezione dei dati di carattere personale. In caso di dubbio prevale il criterio dell’Organizzazione.

Condizioni di Responsabilità e Protezione

Mediante l’iscrizione il partecipante dichiara quanto segue: “Godo di un ottimo stato di salute che mi permette di partecipare alla 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP. Inoltre, confermo che l’Organizzazione, gli sponsor e le altre istituzioni partecipanti sono esenti da eventuali responsabilità in caso di incidenti o infortuni prima, durante e/o dopo l’evento sportivo e rinuncio a qualsiasi azione legale contro queste entità. Durante lo sviluppo della gara, contribuirò assieme all’Organizzazione ad evitare qualsiasi incidente personale.

Autorizzo l’Organizzazione a usare pubblicamente foto, video e qualsiasi altro tipo di materiale audiovisivo in cui appaio, accettando quindi la pubblicazione del mio nome nella classifica della prova, nei mezzi di comunicazione e/o internet senza attendere pagamenti, ricompense o retribuzioni a tal effetto”.

L’organizzazione consiglia ai corridori di sottoporsi ad una visita medica prima della prova considerano che tutti i partecipanti dovranno accettare i rischi derivanti dall’attività sportiva.

Articolo 17: Mediante l’iscrizione alla 38º Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP, i partecipanti prestano consenso affinché l’Organizzazione della Prova, la S.D. Correcaminos, la Fondazione Sportiva Municipale, Trinidad Alfonso Mocholí Fondazione della Regione Valenciana o qualsiasi altro sponsor della prova, per conto proprio o per conto terzi, trattino con scopi esclusivamente sportivi, promozionali o commerciali i propri dati personali e la propria immagine all’interno della prova mediante fotografie, video, etc.

Ai sensi della Legge Organica 15/1999, del 13 dicembre, in materia di Protezione dei Dati di Carattere Personale, tutti i dati personali forniti dai partecipanti e le immagini ottenute durante la prova saranno salvate in file appartenenti agli enti S.D. Correcaminos e Trinidad Alfonso Mocholí Fondazione della Regione Valenciana, per poter gestire la partecipazione alla prova, la distribuzione e la diffusione della stessa. Potranno inoltre esercitare in qualsiasi momento i propri diritti di accesso, rettifica, cancellazione od opposizione scrivendo e allegando un documento di identità al domicilio sociale di S.D.Correcaminos, (c/Arzobispo Fabián y Fuero, 14- 46009 Valencia) o di Trinidad Alfonso Mocholí Fundación de la Comunitat Valenciana (c/ Calle Poeta Quintana, 1 46023, Valencia).

A effetti di notifica, i corridori iscritti autorizzano come mezzi di notifica legale la posta elettronica o il cellulare e qualsiasi altra applicazione mobile o web (WhatsApp, Line, Telegram).

Inoltre, ai sensi degli interessi sportivi, di promozione, distribuzione e sfruttamento della Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP per tutto il mondo (riproduzione di fotografie della prova, pubblicazione delle classificazioni, ecc.) mediante qualsiasi dispositivo (Internet, pubblicità, ecc.) e senza limite temporale, gli iscritti cedono esplicitamente e gratuitamente agli enti indicati in precedenza il diritto di riprodurre il nome ed il cognome, il posto ottenuto nella classifica generale e nella propria del partecipante, la categoria, il tempo ottenuto e l’immagine.

CONSIDERAZIONE FINALE: Per tutto ciò che non sia previsto nel presente Regolamento, si ricorre alle Norme Generali di Competizione della RFEA, IAAF della stagione attuale.