x

Maratona Valencia annuncia i nomi dei primi atletiper la sua ambiziosa “Elite Edition”

30 Settembre, 2020

La Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP organizzerà il prossimo 6 dicembre 2020 una maratona e mezza maratona Elite Edition di cui è già possibile confermare i nomi dei primi atleti della categoria maschile e femminile che cercheranno di raggiungere i traguardi sportivi più ambiziosi, avvicinandosi ai record del mondo. 

Elite Maratón Valencia

Lo scopo consiste nel battere gli attuali record di Valencia e di avvicinarsi il più possibile all’attuale record del mondo maschile e femminile. L’etiope Birhanu Legese (2:02:48, terzo miglior tempo nella storia della maratona) o Kinde Atanaw (2:03:51), vincitore dello scorso anno e attuale detentore del record nel circuito valenciano, sono due degli atleti che cercheranno di battere il record. Anche il vincitore della maratona di Boston e Chicago, Lawrence Cherono (2:04:06), il detentore del record europeo Kaan Kigen Özbilen (2:04:16), o la campionessa del mondo Lelisa Desisa (2:04.45), saranno tra gli atleti Platino e Oro che si incontreranno a Valencia Città del Running il 6 dicembre. Oltre a tutti loro, ci saranno diversi campioni del mondo di lunghe distanze e vincitori di diverse Majors negli ultimi anni, così come altri debuttanti nel 42.195 con molta voglia di addentransi in questo mondo, come Jemal Yimer.  

Nella categoria femminile, dopo un 2019 in cui quattro atlete sono scese sotto le 2:19:00 a Valencia, la lista di partenza femminile includerà le etiopi Ruti Aga (2:18:34), Birhane Dibaba (2:18:35), Zeineba Yimer (2:19:28), Tigist Girma (2:19:52) o Mare Dibaba (2:19:52), tutte sotto le 2 ore e 20 minuti. L’americana Jordan Hasay (2:20:57) o la debuttante Fancy Chemutai sono altri grandi nomi, oltre a Joyciline Jepkosgei (2:22:38), che ha vinto a New York al suo debutto nei 42.195 km, e sa già cosa significa trionfare a Valencia, visto che nel 2017 ha stabilito il record del mondo nel mezza. Joan Chelimo (1:05:04 nella mezza) e Peres Jepchirchirchir (recente record mondiale di 21.097 chilometri in gare riservate alle donne, 1:05:34) saranno anch’essi tra i primi in classifica.

Marc Roig, allenatore dell’elite internazionale della Maratona e Mezza Maratona Valencia, afferma: “abbiamo lavorato duramente negli ultimi mesi per elaborre due liste d’elite di alto livello, per battere i nostri stessi record e avvicinarci il più possibile ai record mondiali sulle due distanze. Oltre a questi nomi, ce ne sono altri da confermare che sicuramente renderanno Valencia la grande gara di quest’anno 2020”.

D’altra parte, nell’edizione Elite della Mezza Maratona Valencia, che si terrà lo stesso giorno, il 6 dicembre, ma senza coincidere nel circuito con la maratona, ci sarà anche una squadra di atleti che cercherà il doppio record del mondo nella categoria maschile (58:01) e femminile (1h04:21) nelle strade veloci di Valencia Città del Running.

Grazie al sostegno della Fondazione Trinidad Alfonso e agli sponsor

Questa edizione Elite, organizzata dalla SD Correcaminos e dal Comune di Valencia, sarà possibile grazie al sostegno economico dell’imprenditore Juan Roig attraverso la Fondazione Trinidad Alfonso, da lui presieduta. La fondazione, principale collaboratrice di entrambe le gare, promuove la celebrazione di questo doppio appuntamento di alto livello all’interno delle strategie di #EActíVateSport che ha iniziato a promuovere la riattivazione degli eventi sportivi a Valencia. La fedeltà dimostrata dagli sponsor e dai collaboratori della Maratona di Valencia e della Mezza Maratona nel 2020 contribuiranno allo svolgimento di questo evento.

L’organizzazione organizzerà l’evento e adotterà misure di sicurezza meticolose ed eccezionali per garantire un grande evento sportivo con rischi minimi per la salute. La manifestazione sarà dotata di un dispositivo medico proprio, con la collaborazione di un servizio di consulenza esterna per raccogliere tutti i dati e garantire, se necessario, la tracciabilità dei passi degli atleti e delle persone coinvolte nell’organizzazione della gara.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare