x

La Maratona Valencia 2018 batte il record di iscritti con 22.000 partecipanti

1 Ottobre, 2018

La Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP continua a battere record. La miglior corsa di Spagna ha fatto registrare un nuovo record di partecipazione per il 2018. In vista del prossimo 2 dicembre, sono stati raggiunti 22.000 dorsali, superando così il numero di iscritti (19.248 corridori) dell’anno precedente.

In seguito all’eccellente fedeltà dimostrata dai corridori nazionali e al notevole incremento di stranieri iscritti alla gara, gli organizzatori della prova, la SD Correcaminos e l’Ajuntament de València, comunicano che è stata raggiunta la cifra di 22.000 iscritti. Sono infatti già andati esauriti gli ultimi 500 dorsali che l’organizzazione aveva annunciato.

Il nuovo successo di iscrizioni alla Maratona Valencia ha permesso di superare per la prima volta nei suoi 38 anni di storia, la barriera dei 20.000 iscritti. Sebbene l’andamento delle iscrizioni a due mesi dall’appuntamento facesse predire un successo maggiore, l’organizzazione annunciava che restavano ancora disponibili gli ultimi 500 dorsali, ormai esauriti. Un nuovo record di partecipazione per la città del running da celebrare nel giorno dell’evento.

 

salida-maraton-valencia

Questa cifra di 22.000 partecipanti raggiunta per la Maratona, assieme agli oltre 8.500 atleti che correranno i 10K Valencia Trinidad Alfonso, significa un volume di partecipanti superiore a 30.000 persone che si recheranno assieme ai loro accompagnatori alla fiera del corridore Expo Deporte. Qua, già da varie edizioni, l’organizzazione provvede a controllare la capienza massima negli accessi al fine di non superare il numero di persone consentito. Tutti i partecipanti si raduneranno nella zona della Ciutat de les Arts i les Ciències prima delle 8:30, ora di inizio delle prove. In entrambe le situazioni, sono di primaria importanza la sicurezza e la qualità dei servizi che l’organizzazione delle corse intende offrire a tutti i relativi partecipanti.

maraton-valencia

Paco Borao, presidente di SD Correcaminos e rieletto di recente massimo rappresentante della AIMS, ha voluto ricordare che “il poter celebrare nuovi traguardi nella Maratona e nella Mezza Maratona, e la felicità dataci da questo nuovo boom di iscritti, nell’ambito della crescita registrata negli ultimi anni, non ci deve far trascurare ciò che ci ha fatto guadagnare anno dopo anno la fiducia di migliaia di corridori: la preoccupazione per la sicurezza di tutti i nostri partecipanti e l’impegno per garantire ai corridori il miglior trattamento e gli standard più elevati per tutta la loro esperienza nel corso dell’evento”.

In vista delle edizioni future, gli organizzatori della prova, in collaborazione con le forze dell’ordine pubblico e le autorità competenti, regoleranno gli eventuali incrementi annui di iscrizioni tenendo sempre conto della sicurezza e della protezione dei partecipanti alla Maratona Valencia e Mezza Maratona Valencia, e promovendo all’uopo le modifiche necessarie per garantire tali incrementi in maniera sostenibile.

L’organizzazione ringrazia i corridori per la fiducia riposta anno dopo anno in queste corse che fanno di València, la Città del Running.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare