x

“Indovina chi?” alla Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso

20 Ottobre, 2016

Uomini

Abraham Cheroben. È il vincitore degli ultimi due anni a Valencia. È stato difficile tenergli testa,dato che è stato l’uomo più veloce del pianeta nella Mezza Maratona sia nel 2014 sia nel 2015 (in entrambi i casi, a Valencia). È uno dei grandi favoriti ed è alla ricerca della sua terza vittoria consecutiva nella capitale del Turia.

Yego Solomon Kirwa è balzato agli onori della cronaca questa primavera per aver corso in 58:44 a Roma Ostia con il parziale dei 5K più veloce della storia: 13:20 dal 10 al 15. Compagno di allenamento, tra gli altri, di Amos Kipruto (vincitore a Roma) o Dickson Chumba (secondo a Chicago lo scorso 9 ottobre). Correrà anche la Maratona di Valencia, per cui bisognerà vedere se imposta la sua preparazione per la mezza o se si conserva per novembre.

Sthepeh Kosgei Kibet è l’eterna promessa della maratona, dove non è mai riuscito a rendere come nella mezza. Sicuramente un tempo sub 60 minuti.

Leonard Patrick Komon è il recordman mondiale dei 10K e 15K. Da tre o quattro anni cerca di ritrovare sé stesso, con pochi risultati. A Valencia vuole rinascere.

Barselius Kypyego è uno degli atleti più in forma dell’autunno. A settembre ha ottenuto 59:16 a Usti. Il dubbio è se manterrà il suo livello; in quel caso, sarebbe un candidato per la vittoria.

Donne

Worknesh Debele fu seconda alla MMVA-2015 ma nel 2016 è uscita allo scoperto con un tempo di 01:06:14, uno dei migliori della storia, superata solo dal fenomeno Violah Jepchumba (01:05:51), che celebrerà il suo compleanno (26) il 23 ottobre, giorno della corsa.

Peres Jepchichir è la campionessa mondiale della mezza maratona. Quest’anno conta già almeno 5 mezze maratone, inclusa quella di Eldoret i primi di ottobre, dove ha sconfitto tutte le giovani aspiranti del suo paese (sono come delle autentiche miniolimpiadi per la grande qualità delle atlete che vi gareggiano) e ha vinto l’ambito premio di 5.000 dollari (il premio più alto che si concede per una vittoria nelle mezze maratone keniote).

Netsanet Gudeta Kebede. Campionessa in carica della prova, possiede il record del tracciato. La concorrenza quest’anno è molto alta, ma sogna di replicare il trionfo e brillare per le strade di Valencia.

Violah Jepchumba, è la grande favorita per questa edizione del 2016. Corritrice keniota che detiene il miglior tempo mondiale dell’anno con 01:05:51 alla Mezza Maratona di Praga questo 2016 e che resta imbattuta in questa stagione.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare