x

IAAF/Trinidad Alfonso Campionato del Mundo della Mezza Maratona inizia il conto alla rovescia di 100 giorni assieme a Paula Radcliffe

14 Dicembre, 2017

Un atto nella Ciutat de les Arts i les Ciències ha dato il benvenuto agli ultimi 100 giorni prima dell’arrivo dell’appuntamento sportivo più atteso del’anno, il IAAF/Trinidad Alfonso Campionato del Mondo della Mezza Maratona.

L’ambasciatrice della IAAF (Associazione Internazionale di Federazioni di Atletica Leggera) Paula Radcliffe, recordwoman mondiale nella maratona; Carlota Castrejana direttrice corporativa e di sviluppo della RFEA (Reale Federazione Spagnola di Atletica Leggera); e Paco Borao, presidente di SD Correcaminos, del comitato locale organizzativo, hanno partecipato a questo atto a cui hanno assistito alcune istituzioni pubbliche come il consigliere Maite Girau, e la direttrice della Fondazione Trinidad Alfonso, Elena Tejedor, principale collaboratrice della prova.

Mancano solo 100 giorni all’inizio della prova in cui i migliori atleti del mondo cercheranno di battere ogni record in un circuito veloce e irripetibile nella città del running y València, che nel 2017 ha celebrato due record femminili, uno mondiale e uno spagnolo, entrambi ottenuti nella Mezza Maratona Valencia, oltre a due record nelle prove 10K e nella Maratona Valencia, è pronta ad accogliere il più grande evento sportivo dell’anno 2018.

Il prossimo 24 marzo gli atleti di élite e i corridori amatoriali provenienti da 71 paesi diversi per partecipare a questo evento unico di València, avvereranno il proprio sogno e attraverseranno la meta sull’acqua nella Ciutat de les Arts i les Ciències. E lo ricorda anche la recordwoman Paula Radcliffe, “conosco València e la sua storia nell’organizzazione di grandi prove come la Mezza Maratona e Maratona Valencia. So che è la città del running e che gli abitanti di València lo portano nel cuore e questo si dimostra nel sostegno, nella partecipazione e nell’organizzazione delle corse”. Infine, Paula ha affermato che “la città vuole vedere come si diverte la gente durante la prova”.

Per quanto riguarda il circuito, Paco Borao, del comitato organizzativo, ha affermato che “è stato disegnato il circuito più veloce possibile per renderlo il migliore. È un onore e un orgoglio poter organizzare il Campionato del Mondo della Mezza Maratona”.

Carlota Castrejana ha garantito che “ noi di RFEA siamo entusiasti, Mancano 100 giorni, ma continuiamo a sommare emozioni, aspettative, idee. Ogni giorno, una cosa nuova”, e ha aggiunto che “il successo di questo Mondiale è l’organizzazione pubblica-privata che sa alla perfezione il tipo di città che desidera. Il ruolo della Fondazione Trinidad Alfonso e la ‘Cultura dello Sforzo’ appartiene a tutti noi”.Infine, Carlota ha colto l’occasione per annunciare che il prossimo 24 marzo vi sarà una fantastica selezione di atleti spagnoli, di cui 8 atleti si sono classificati con tempi da record.

Alta partecipazione alla corsa popolare: più di 6.600 iscritti

Dopo i migliori corridori del mondo della mezza maratona, inizieranno la gara migliaia di runner amatoriali che condivideranno lo stesso percorso con i più veloci del pianeta in una gara unica. La partecipazione popolare ha raggiunto la cifra di 6.600 iscrizioni a questo appuntamento mondiale. Anche per loro inizia il conto alla rovescia per lo sprint finale verso la linea di partenza del Campionato del Mondo della Mezza Maratona: mancano solo 100 giorni.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare