x

Comunicato sulla sospensione di Abraham Kiptum

30 Aprile, 2019

Dinanzi al comunicato della sospensione provvisoria, da parte della Athletics Integrity Unit (AIU), del primatista keniano Abraham Kiptum per violazione del Passaporto Biologico, l’Organizzazione della Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP dichiara quanto segue:

  1. La nostra Organizzazione è e sarà sempre contro il doping e lotterà contro tale pratica in ogni sua sfaccettatura. Sradicare il doping è fondamentale per la sopravvivenza e credibilità dello sport e lavoreremo per riuscirci.
  1. L’AIU no ha specificato quando è stata rilevata l’anomalia nel Passaporto Biologico di Abraham Kiptum, né si è espressa sull’eventuale data di sospensione, qualora fosse il caso, dei suoi risultati sportivi. Ad ogni modo, ciò che, invece, si sa è che non è risultato positivo nelle specifiche prove anti-doping della Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP dello scorso 28 ottobre, dove l’atleta ha siglato un record (58:18) poi ratificato dalla IAAF, dopo i relativi controlli anti-doping ed altri requisiti previsti dal regolamento.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare