x

Cheroben e Jepkosgei, i più veloci nel 2017, alla ricerca di un nuovo record nella Mezza Maratona Valencia

26 Settembre, 2017

La Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP, prova catalogata dalla IAAF con l’Etichetta Oro, si svolgerà il prossimo 22 ottobre con una serie di atleti di massimo livello sportivo, proprio in un anno in cui i tempi registrati in questa distanza stanno migliorando notevolmente sia nella categoria maschile che femminile.

Difatti, l’uomo e la donna più veloci del 2017 cercheranno di migliorare il proprio record nella città del running, considerando che nell’elenco di atleti di élite internazionale spiccano due grandissimi mezzi maratoneti come Abraham Cheroben e Joyciline Jepkosgei. Ricordiamo che gli atleti d’oro partecipanti sono di ben dodici nazionalità diverse e rappresentano i cinque continenti.

Nella categoria maschile, con la partecipazione di Stephen Kosgei Kibet, vincitore della gara del 2016, che indosserà il dorsale con il numero 1, partiranno altri dieci atleti con record personali della distanza inferiori a un’ora, ricordando anche il famoso Abraham Cheroben che ha appena vinto la Mezza Maratona di Copenaghen con 58:40 migliorando il proprio record personale conquistato a València nel 2014 (all’epoca 58:48, l’attuale record nel circuito di Valencia).

Questi dati non diminuiscono i meriti di altri corridori esemplari dell’ultimo anno come Vincent Rono (59:27 a Praga nel 2017), Mustapha el Aziz (59:29 a Valencia nel 2016), Justus Kangogo (59:31 a Ostia nel 2017), senza dimenticarci della “perla bianca” della Nuova Zelanda, Jack Robertson (60:01 a Lisbona nel 2017), tutti circondati da atleti d’oro di dieci nazionalità diverse. Ricordiamo che nel 2016 cinque corridori hanno corso in meno di 1 ora la mezza maratona valenciana.

Jepkosgei, la più veloce del mondo, volerà a València

Nella categoria femminile della Mezza Maratona Valencia Trinidad Alfonso EDP spicca il gran livello tecnico del gruppo femminile capitanato da Joyciline Jepkosgei, recordwoman del mondo con il record di 1:04:52 ottenuto a Praga nel mese di aprile scorso e la prima donna nella storia che ha corso 10 k in meno di 30 minuti (29:43 Praga 2017).

Lungo la linea di partenza verrà accompagnata dall’etiope Worknesh Degefa Debele (1:06:14 a Praga 2016) e dalla keniana Fancy Chemutai (1:06:58 a Praga 2017), tutte con un tempo migliore della nostra Mezza Maratona (1h07:09) ottenuto da Peres Jepchirchir (in attesa di partorire) formando un gruppo di atlete d’oro di sei nazionalità diverse.

Abraham Cheroben verrà accompagnato dal proprio gruppo per marcare il ritmo della corsa e cercare di ottenere un nuovo record della prova; e anche Joyciline verrà affiancata dal proprio gruppo che sosterrà il suo eccellente stato fisico che sta mostrando alla fine della stagione 2017.

Notizie correlate

Politica in materia di cookies
Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se sei d'accordo, premi ACCEPT. In caso contrario, il sito Web potrebbe non caricarne tutte le funzionalità. Per ulteriori informazioni, puoi consultare la nostra politica in materia di cookies cliccando sul link.

Accettare